Sempre più spesso, navigando per il web, si sente parlare di siti che praticano l’article marketing, ma esattamente che cosa significa quest’espressione anglofona e qual è la motivazione del suo crescente utilizzo nel mondo moderno?

Il marketing nella società economica moderna

Nel corso degli ultimi quindici anni l’occidente economico ha vissuto il processo di digitalizzazione, ovvero lo spostamento di vari processi di acquisto o di vendita, come l’informazione o l’approvvigionamento di risorse, dal mondo fisico a quello virtuale. Per capire la portata della digitalizzazione dei mercati basti pensare che oggi la più grande impresa di commercio non possiede negozi fisici (Amazon), la più grande impresa alberghiera non ha alcun posto letto (AirBnB) e una delle più grandi aziende di trasporto non ha alcun mezzo (Uber).
Anche per la crescente importanza dei mezzi virtuali, oggi il marketing (definito come un insieme di processi che permeano la vita dell’impresa e che vanno dallo studio della clientela e dei concorrenti, alla pianificazione strategica della produzione fino alle strategie comunicative utilizzate) è un ramo dell’economia molto importante, sicuramente sempre di più rispetto al passato: la gestione di un’impresa dal punto di vista relazionistico per quanto riguarda clienti, fornitori e altri stakeholders è sempre più difficile, sia per le imprese che si rivolgono al mercato dei consumatori, sia per quelle che si rivolgono al mercato di altre imprese. Questo succede perché oggi è molto facile informarsi e confrontare varie offerte sul mercato e la competizione tra le imprese è spietata.

Il significato testuale della locuzione “Article Marketing”

L’article marketing, traducibile in italiano come “pubblicizzazione tramite articoli”, è un processo che implica la scrittura di numerosi articoli allo scopo di promuovere un’azienda, il suo marchio o i suoi prodotti. Ad esempio, un’impresa che vende videogiochi può fare dell’article marketing pubblicando notizie relative alle future console in uscita, o un’impresa che produce pasta potrebbe pubblicizzarsi attraverso la redazione di articoli che presentano varie ricette.

Perché viene utilizzato dalle imprese

Gli scopi dell’article marketing sono principalmente tre:

  • Generare traffico diretto al sito: l’algoritmo di Google e di molti altri motori di ricerca genera risultati in risposta alle ricerche degli utenti anche in base alla popolarità del sito a cui rimanda, oltre che alla pertinenza della pagina web; dunque, creare numerose pagine sul sito (rappresentate da articoli) è una buona strategia per aumentare la propria visibilità sui motori di ricerca e vendere il proprio prodotto quando, invece di “ricetta tradizionale della carbonara” verrà digitato “acquistare pasta”;
  • Gestire la propria reputazione online: pubblicare numerosi articoli scientificamente validi sulla tecnologia potrebbe aumentare la reputazione di un’impresa che si occupa di riparare computer e componenti informatici, pur non essendo entrambe le cose strettamente collegate;
  • Incrementare la link popularity: spesso in questi articoli si menziona un sito attraverso un collegamento (link) diretto allo stesso; quanto più un sito ha collegamenti su altre pagine che portano alle proprie, tanto più è riconosciuto come autorevole dai motori di ricerca, che ne indirizzeranno più facilmente le ricerche degli utenti.

Come avviene la pubblicazione

La pubblicazione degli articoli di article marketing avviene spesso attraverso la mediazione di siti nati esclusivamente per assolvere a questa funzione oppure attraverso alcuni siti o riviste del proprio settore che se ne occupano parzialmente.

Nonostante possa sembrare una pratica semplice quanto efficace, presenta delle “trappole” a cui bisogna stare molto attenti nel momento in cui si decide di fare dell’article marketing: bisogna considerare che ciò che viene scritto a nome dell’impresa o per suo conto influenza la reputazione e l’idea che gli utenti e, soprattutto, i clienti hanno dell’impresa stessa; per questo, è necessario che gli articoli pubblicati siano in sintonia con il sito che li pubblica e che sia mantenuta, in generale, una buona media qualitativa durante la stesura degli stessi.

Pin It

Potrebbe interessarti anche...

Dimensioni per la copertina di Facebook: come scegliere la foto giusta

Nell’era digitale i biglietti da visita sono i profili social, da Instagram a Twitter a Facebook; quest’ultimo risulta essere sempre il più utilizzato, nonostante gli alti e i bassi e la concorrenza degli altri sviluppatori di social network. Proprio come un biglietto da visita per essere efficace e interessante deve risultare chiaro, immediato, ben delineato, essenziale e puntuale nelle informazioni e gradevole al tatto e alla vista, così una pagina Facebook e il proprio profilo devono essere curati nei minimi dettagli utilizzando e scegliendo le immagini giuste e più rappresentative della propria personalità, con colori chiari e attraenti, con caratteri leggibili in caso di editing delle immagini con sovrascritte e soprattutto delle dimensioni giuste perché altrimenti si vanifica ogni sforzo. 

Leggi tutto...

Tag Alt Immagini, a cosa serve e come ottimizzarlo per la SEO

immagine artistica di un treno

Il mondo del web è sempre più visual e meno verbale; si dice spesso che un’immagine comunica più di mille parole, e il web si sta arricchendo di immagini – anche molto belle – ma che possono restare invisibili e rendere invisibili anche i contenuti alle quali sono poste a commento in modo anche appropriato se non si adottano le giuste strategie SEO per le immagini. Non è sufficiente ottimizzare solo i contenuti testuali di una pagina web per posizionarsi nelle prime pagine dei motori di ricerca, ma anche e soprattutto i contenuti multimediali necessitano di essere ottimizzati per creare una sinergia perfetta in ottica SEO.

Leggi tutto...

Menzioni e citazioni per la SEO: di cosa si parla?

Ormai, non possiamo certo, nascondercelo tutto il mondo gira intorno ad internet e giorno dopo giorno ci riscopriamo sempre più dipendenti di un mondo virtuale che ha sulle nostre vite un impatto nettamente superiore rispetto a quello reale. E in questa verità, seppur paradossale, si sono affacciate numerose figure professionali che stanno dando un peso specifico a livello sociale: tra le tante, in questo momento, spicca il cosiddetto esperto SEO (acronimo che sta per Search Engine Optimization). Ma cosa è questo esperto SEO? Di cosa si occupa?

Leggi tutto...

Contatti

Sede: Via Luigi Gadola 3, 00155 Roma
Email: info@elamedia.it
Per conoscerci meglio scarica la nostra Brochure.  

Scrivici

  

L’interessato autorizza al trattamento dei propri dati personali (Informativa Privacy ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679; clicca qui per sapere come gestiamo Privacy e Cookie) per le seguenti finalità:

       Via Luigi Gadola 3
00155 Roma

Email: info@elamedia.it

Partita IVA: 12238581008 

Per conoscerci meglio scarica la nostra Brochure


In alternativa puoi utilizzare il form che trovi 
in Home per comunicare con la nostra Web Agency 

GDPR e Cookie Privacy. Questo sito utilizza solo Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies verrà interpretata come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal sito stesso.