Pin It

Su alcuni siti di colleghi e anche su forum conosciuti e frequentati maggiormente da SEO o apprendisti SEO, notiamo che per terminare nelle prime pagine di Google, è necessario scrivere testi con una keyword density che varia tra il 2 e il 5%. Ci sono anche siti come tuttowebmaster.eu che consentono di utilizzare un software per verificare se la keyword density delle vostre pagine è giusta. E c'è anche chi sostiene che se tale sito ti conferma che è OK, si possono dormire sonni tranquilli e attendere di trovarlo in prima pagina.

Sono molte le persone convinte che sia sufficiente domandare in un qualsiasi FORUM o Blog: “come faccio ad essere in prima pagina su Google?” per ricevere una risposta definitiva e da lì in poi saper posizionare siti nei primi posti in Google.

Sarebbe come chiedere ad un cardiochirurgo di illustrarvi in che modo trapiantare un cuore o ad un architetto di mostrarvi come realizzare un grattacielo.

Ma allora qual è la giusta keyword density?

L’esatto valore della keyword density di una pagina web dipende da molti fattori, troppi per tenerli tutti sotto controllo. Osserviamone alcuni:

  • n. complessivo delle parole che formano il testo di una pagina (se vi sono molte parole la keyword density può essere anche al di sotto dell’1%)       
  • n. dei competitor che si trovano con la stessa keyword e keyword density usata da chi si trova in prima pagina
  • qualità dei siti dei competitor 
  • numero di articoli dei competitor
  • n. dei link (di qualità) in entrata

Da queste considerazioni è semplice capire che non esiste una keyword density perfetta e che consigliare a qualcuno di usarla al 5% senza aver valutato le variabili, vuol dire dargli un'informazione errata, e talvolta pericolosa.

E' infatti risaputo che i motori tendono a estromettere dal loro indice chi fa uso di una keyword density eccessiva (stuffing). 

Come agiamo per cercare caso per caso la keyword density ottimale?

Per una tecnica esclusiva ultimata nel 2002 con un preciso lavoro di Reverse engineering e girono dopo giorno aggiornata nel corso degli anni, siamo capaci di calcolare ogni singolo caso, tenendo conto di tutti i fattori soprammenzionati e di altri ancora, la corretta keyword density cosicché Google indicizzi nel miglior modo possibile i siti web da noi creati.

Ora sai come mai il 97% degli oltre 300 siti che abbiamo realizzato li trovi in prima pagina su Google con keyword attinenti l'attività del cliente. E sai anche perché è inutile rivolgersi ai forum per chiedere qual sia la corretta keyword density o, peggio ancora, chiedere cosa devi fare per avere il tuo sito in prima pagina.

Potrebbe interessarti anche...

Dimensioni per la copertina di Facebook: come scegliere la foto giusta

Nell’era digitale i biglietti da visita sono i profili social, da Instagram a Twitter a Facebook; quest’ultimo risulta essere sempre il più utilizzato, nonostante gli alti e i bassi e la concorrenza degli altri sviluppatori di social network. Proprio come un biglietto da visita per essere efficace e interessante deve risultare chiaro, immediato, ben delineato, essenziale e puntuale nelle informazioni e gradevole al tatto e alla vista, così una pagina Facebook e il proprio profilo devono essere curati nei minimi dettagli utilizzando e scegliendo le immagini giuste e più rappresentative della propria personalità, con colori chiari e attraenti, con caratteri leggibili in caso di editing delle immagini con sovrascritte e soprattutto delle dimensioni giuste perché altrimenti si vanifica ogni sforzo. 

Leggi tutto...

Tag Alt Immagini, a cosa serve e come ottimizzarlo per la SEO

immagine artistica di un treno

Il mondo del web è sempre più visual e meno verbale; si dice spesso che un’immagine comunica più di mille parole, e il web si sta arricchendo di immagini – anche molto belle – ma che possono restare invisibili e rendere invisibili anche i contenuti alle quali sono poste a commento in modo anche appropriato se non si adottano le giuste strategie SEO per le immagini. Non è sufficiente ottimizzare solo i contenuti testuali di una pagina web per posizionarsi nelle prime pagine dei motori di ricerca, ma anche e soprattutto i contenuti multimediali necessitano di essere ottimizzati per creare una sinergia perfetta in ottica SEO.

Leggi tutto...

Menzioni e citazioni per la SEO: di cosa si parla?

Ormai, non possiamo certo, nascondercelo tutto il mondo gira intorno ad internet e giorno dopo giorno ci riscopriamo sempre più dipendenti di un mondo virtuale che ha sulle nostre vite un impatto nettamente superiore rispetto a quello reale. E in questa verità, seppur paradossale, si sono affacciate numerose figure professionali che stanno dando un peso specifico a livello sociale: tra le tante, in questo momento, spicca il cosiddetto esperto SEO (acronimo che sta per Search Engine Optimization). Ma cosa è questo esperto SEO? Di cosa si occupa?

Leggi tutto...

Contatti

Sede: Via Luigi Gadola 3, 00155 Roma
Email: info@elamedia.it
Per conoscerci meglio scarica la nostra Brochure.  

Scrivici

  

L’interessato autorizza al trattamento dei propri dati personali (Informativa Privacy ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679; clicca qui per sapere come gestiamo Privacy e Cookie) per le seguenti finalità:

       Via Luigi Gadola 3
00155 Roma

Email: info@elamedia.it

Partita IVA: 12238581008 

Per conoscerci meglio scarica la nostra Brochure


In alternativa puoi utilizzare il form che trovi 
in Home per comunicare con la nostra Web Agency 

GDPR e Cookie Privacy. Questo sito utilizza solo Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies verrà interpretata come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal sito stesso.