Pin It

L’importanza dei video nel settore della comunicazione è ormai conclamata, tanto che diversi studi parlano che il 80% della comunicazione online nei prossimi 5 anni sarà video. I motivi sono molti: i video sono più immediati, diretti e comprensibili. La televisione è la dimostrazione più grande, tanto da essere ormai un oggetto indispensabile, quando “solo” 40 anni fa non esistevano. Ora è il tempo di YouTube, che è appunto diventato lo strumento di comunicazione per eccellenza per i video.  Fare i video è però un processo lungo e faticoso e il caricamento su YouTube non assicura visualizzazioni e successo.

Qui interviene la SEO per i video, cioè tutte quelle tecniche che servono ad ottimizzare e posizionare un video su YouTube per avere maggiore traffico e far crescere le visualizzazioni.

I vantaggi di una SEO per YouTube

YouTube è il secondo motore di ricerca più utilizzato al mondo dopo google e per questo è molto utile per veicolare traffico dove c’interessa, come il nostro sito web o i nostri canali social.

La presenza della scheda video nella pagina dei risultati di Google, è la dimostrazione che se abbiamo un video esce nelle prime posizioni in questa scheda, abbiamo la possibilità di accrescere il nostro traffico.

Se quindi siamo in cerca di traffico, ottimizzare i nostri video è un’ottima soluzione e, se il video è veramente di qualità, si posizionerà anche nella scheda dei risultati principali di quella chiave di ricerca.

Tutto questo, unito alla crescente popolarità dei video (su YouTube, Facebook,Instagram, ecc.) rende evidente che creare e ottimizzare video è essenziale nel digital marketing. 

Personalizza al massimo il tuo canale

Il tuo canale è personalizzabile al massimo e va costruito un po’ come un sito web con contenuti organizzati bene e grafiche accattivanti.  I contenuti organizzati e facilmente accessibili, permetteranno agli utenti di trovare facilmente ciò che cercano e rimanere più tempo sul nostro canale.

Oltre a questo, dobbiamo tener conto della grafica, che spesso viene dimenticata o a cui non viene data molta importanza. Una copertina accattivante e che faccia capire gli argomenti che trattiamo, attireranno più utenti che saranno incuriositi dalle nostre grafiche.

Anche le anteprime o copertine dei video sono fondamentali. Gli utenti che cercheranno su YouTube, tramite una particolare parole chiave, saranno attratti da copertine ben fatte e che stimolano curiosità.

Utilizza le playlist per organizzare i contenuti

Naturalmente cambia dal tipo di contenuti che proponiamo, ma un’organizzazione per playlist ci permette di migliorare l’esperienza utente sul nostro canale YouTube.

In prima battuta, le playlist possiamo considerarle come le categorie di un blog e quindi dobbiamo raggruppare i contenuti in base all’argomento che trattano.

Inoltre, all’interno di una playlist i video inseriti partiranno in automatico (se non è stata disabilitata l’opzione), stimolando così gli utenti a non abbandonare il canale e continuare la visione.

Tutto questo porterà ad una visualizzazione media maggior e quindi la possibilità di posizionarsi meglio con quel video nella ricerca di YouTube.

Il tempo di visualizzazione

Da diverso tempo, sia i vari creatore di contenuti con i loro test, sia Google stesso hanno dichiarato che il tempo di visualizzazione dei nostri video è uno dei parametri più importanti per posizionare i propri video.

Cosa può fare la SEO in questo senso?

Offrire contenuti di valore che tengano gli utenti nel nostro canale il più possibile, sfruttare i video correlati con lo scopo di fidelizzare il nostro pubblico e aumentare il tempo di visualizzazione.

Le parole chiave

La ricerca su YouTube e la scheda di ricerca “video” in Google hanno più o meno lo stesso funzionamento, quindi anche qui dobbiamo tenere conto di cosa cercano i nostri utenti e di intercettare i loro intenti.

Dobbiamo quindi assicurarci di scrivere titoli e descrizioni che contengano la parola chiave interessata e che spieghino in poche parole i contenuti del video.

Contatti

Sede: Via Luigi Gadola 3, 00155 Roma
Email: info@elamedia.it
Per conoscerci meglio scarica la nostra Brochure.  

Scrivici

  

L’interessato autorizza al trattamento dei propri dati personali (Informativa Privacy ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679; clicca qui per sapere come gestiamo Privacy e Cookie) per le seguenti finalità:

       Via Luigi Gadola 3
00155 Roma

Email: info@elamedia.it

Partita IVA: 12238581008 

Per conoscerci meglio scarica la nostra Brochure


In alternativa puoi utilizzare il form che trovi 
in Home per comunicare con la nostra Web Agency 

GDPR e Cookie Privacy. Questo sito utilizza solo Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies verrà interpretata come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal sito stesso.