Benvenuti in un nuovo articolo su ElaMedia Group, un'agenzia con oltre 15 anni di esperienza nello sviluppo di portali web a Roma. Il nostro sito vi svelerà tutti i segreti di internet spiegando di cosa si occupa una web agency, fornendo una pratica guida alla link building e persino un approfondimento dedicato a come fare un redirect 301. Ma oggi di cosa parleremo?

Menu di navigazione dell'articolo

Dopo aver ampiamente dato tutte le informazioni su come partecipare ad un corso di copywriting e qual è lo stipendio di un copywriter, oggi, parleremo di programmi per creare siti web sia gratis che a pagamento, purché compatibili con il sistema operativo di utilizzo: Windows, MacOS o Linux. Le risorse messe a disposizione dal web per la creazione di siti sono molteplici e varie: alcune sono per specialisti, altre per neofiti, alcune soluzioni sono complesse e richiedono una conoscenza di programmazione pregressa altre sono intuitive e di facile impiego. Sia che abbiate bisogno di realizzare un sito per un hotel, se vi servono informazioni sulla realizzazione di siti web per medici, se state cercando consigli sulla sviluppo di siti web per B&B, se siete interessati a saperne di più sulla realizzazione di siti web per fotografi, se avete un minimo di competenze e conoscenze, con l’uso di questi programmi per creare siti web potrete ottenere risultati soddisfacenti.

Dopo aver ampiamente dato tutte le informazioni su come pubblicare un sito web su Register e sulla creazione di siti web con Drupal, oggi, parleremo di come progettare un sito web di successo non con piattaforme pre-confezionate, ma con veri e propri software da installare o usare direttamente online per creare siti web.

Noi di ElaMedia possiamo aiutarti anche con la progettazione di siti web per Agenzie Immobiliari e con la realizzazione di siti web per psicologi: contattaci! Se poi hai il desiderio di confrontarti con un Consulente SEO a Roma scrivici o telefonaci al numero verde 800 119 270.

BlueGriffon: un programma open source per creare siti web compatibile per Windows, Mac OS e Linux

BlueGriffon è un software open source/libero tra i più intuitivi in circolazione per creare siti web. Compatibile con i principali sistemi operativi si compone di un editor HTML e un ePub impostato sul motore di ricerca Firefox. Il suo editor non richiede la conoscenza di linguaggi di programmazione e l’inserimento di codici, in quanto utilizza il formato WYSIWYG – in gergo What You See Is What You get, ovvero ciò che vedi e scrivi su schermo e ciò che ottieni e che sarà visualizzato. Quindi tutto ciò che si modifica su schermo lo si potrà vedere contestualmente come una sorta di “anteprima”. È un notevole vantaggio anche per i neofiti per comprendere meglio i passaggi di creazione. Un altro vantaggio è che permette il cross-browsing ovvero l’adattamento automatico delle pagine del sito ai vari browser di navigazione e su vari dispositivi mobili. Nella costruzione del sito si può partire da zero oppure, per i principianti, scegliere dei template pre-costituiti.

Il programma è gratuito, ma se si desiderano delle funzioni avanzate è richiesto l’acquisto di una licenza valida per un solo dispositivo al costo di 75 €.

Il download del software si effettua direttamente dalla pagina ufficiale di BlueGriffon scegliendo il proprio sistema operativo. Dopo aver effettuato il download e l’installazione, si è pronti per aprire il programma seguendo le istruzioni sullo schermo.

Se questo articolo ti sta piacendo ti consigliamo di aprire in una nuova scheda del tuo Browser (per dargli un'occhiata più tardi) anche a quello su come fare l'Accesso a WIX.

Ti ricordiamo una cosa… se ti occorre una consulenza sul Web Marketing a Roma e provincia, valuta la possibilità di contattarci al numero che vedi qui sulla destra.

Come funziona BlueGriffon

Per creare una nuova pagina HTML con BlueGriffon, si parte dalla schermata principale del programma e si clicca sul tasto in alto a sinistra “Aggiungi” rappresentato dal simbolo “+”. Nella nuova schermata occorre scegliere il formato della pagina (HTML 4, 5, XHTML 1.1. oppure 5). Per aggiungere elementi alla pagina, invece, si seleziona la voce “Inserisci” e si scelgono gli elementi: foto, video, audio. Come si è precisato, il programma è impostato sulla visualizzazione dell’editor WYSIWYG, ma chi volesse vedere e agire sul codice vi è l’opzione Dual View: lo schermo si divide in due parti e da un lato si visualizza il codice e dall’altro la visualizzazione su schermo. È un ottimo strumento per imparare il linguaggio HTML.

A proposito, hai già letto il nostro approfondimento sulla realizzazione di siti web per avvocati?

Programma per creare siti web con Amaya (compatibile Windows, MacOS, Linux)

Anche “Amaya” è un programma open source, sviluppato con linguaggio “C” per la realizzazione di siti web. Nasce come spazio di condivisione e non come strumento unidirezionale per la pubblicazione con editor HTML e CSS. In seguito si è evoluto implementando i linguaggi e le applicazioni XML. Amaya permette di creare più pagine web e documenti contemporaneamente. Supporta i linguaggi HTML 4.01, XHTML 1.0, HTML Basic e 1.1., http 1.1., MathML 2.0, CSS 2 e SVG con relativo editor.

Non è un software adatto ai neofiti e ai principianti, ma è una risorsa completamente gratuita a differenza di BlueGriffon e non richiede licenza, ma delle buone basi di conoscenze informatiche e programmazione HTML, sì. Un “difetto” è la mancanza di un supporto interni FTP che serve per caricare il proprio sito web sul dominio acquistato, per cui si dovrà utilizzare un servizio esterno o programmi FTP terzi.

Il download del programma per creare siti Amaya si effettua sul sito ufficiale del supporto. Si scarica il software avendo cura di scegliere quello indicato come compatibile per il proprio sistema operativo e lo si installa sul proprio PC. Quando si avvia il programma, basta seguire le istruzioni a schermo. La creazione di un documento o pagina HTML si effettua cliccando su “File” e “Nuovo” selezionando il formato del documento (HTML, SVG, MathML). Si possono aggiungere elementi, tabelle, oggetti grafici selezionando la voce “Inserisci”. Per visualizzare in tempo reale le modifiche effettuate è possibile impostare la doppia visualizzazione che divide lo schermo a metà per vedere in anteprima il prima e il dopo le modifiche. Lo schermo può essere suddiviso in orizzontale o con vista verticale.

Se stai trovando interessante questo articolo ti consigliamo altri approfondimenti di ElaMedia Group. Il nostro sito vi svelerà tutti i segreti su come strutturare un sito web con Joomla o Wordpress; sia nel primo caso che se sceglierete di realizzare un sito web con Wordpress troverete una pratica guida sulla grafica nei siti web e persino un approfondimento dedicato a SiteGround Hosting. Potete salvarli e metterli da parte per leggerli più tardi!

Contattaci al numero verde che trovi sulla destra se ti occorre la consulenza di un Esperto nella gestione di testi per il web o nella gestione Social.

Chiama l'800 119 270 o scrivici per un preventivo

Formula del consenso

L’interessato autorizza al trattamento dei propri dati personali (Informativa Privacy ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679; clicca qui per sapere come gestiamo Privacy e Cookie)

KompoZer per Windows MacOS e Linux

Tra i programmi per creare siti web più apprezzati e riconosciuti tra i migliori a costo zero si cita KompoZer basato su motore Firefox. La sua architettura in XUL lo rende, inoltre, uno strumento di editing molto flessibile e pratico. È idoneo sia ai principianti – grazie all’interfaccia di editing WISIWYG che permette di visualizzare il risultato finale immediato – sia ai più esperti. Con questo programma per creare siti web si possono realizzare anche blog, negozi virtuali (e-commerce) e qualsiasi altra risorsa web che richiede molte linee di codice di scrittura in linguaggio informatico.

KompoZer è apprezzato anche dai più esperti che amano agire sul codice e dai professionisti che possono intervenire sull’HTML, tra le funzioni c’è un editor CSS e la possibilità di navigare a schede, ossia con più documenti in contemporanea. La barra degli strumenti (toolbar) è modificabile e personalizzabile e possiede un ottimo FTP integrato per poter caricare le pagine web create sul dominio acquistato.

Se questo articolo ti sta interessando, allora ti consigliamo di mettere da parte anche questo su come creare dei siti web personalizzati. Aprilo in un nuovo Tab del browser per non dimenticare di leggero successivamente.

Come funziona KompoZer

Il software si scarica dal sito ufficiale, selezionando la versione compatibile con il proprio sistema operativo (WIndws, MacOS, Linux). A download effettuato, si installa e si avvia il programma seguendo le istruzioni su schermo.

Per creare una nuova pagina, è sufficiente cliccare su “new” in alto a sinistra e si procede con la creazione di un nuovo documento HTML. Sulla pagina bianca si inizia a comporre il contenuto, i colori, le immagini, i video, tabelle e testi vedendo già sullo schermo il risultato finale. I più esperti, cliccando sulla barra degli strumenti dell’editor, la voce “Source” visualizzano il codice di scrittura in tutte le sue parti. La “preview” permette di visualizzare l’anteprima e cliccando si HTML Tags si visualizzano tutti gli elementi della pagina contraddistinti da tag come “carattere”, titolo, tabella, “image” e così via. Al termine della lavorazione della pagina si effettua il salvataggio e grazie al software FTP integrato nel sistema, tramite il tasto “Publish” si potrà caricare la pagina sul dominio inserendo tutti i dati richiesti come il nome del sito, la URL, il server di pubblicazione, i dati di accesso al server (nome utente ID e Password).

FAQ

Quali sono i migliori programmi per realizzare siti web?

I migliori programmi per realizzare siti web dipendono dalle tue esigenze e competenze. Se sei un principiante e non hai esperienza nella programmazione, potresti considerare l'utilizzo di strumenti come Wix, Weebly o Wordpress, che offrono una piattaforma intuitiva di trascinamento e rilascio. Questi programmi ti permettono di creare un sito web senza dover scrivere codice. Se sei un programmatore esperto e desideri un maggiore controllo sul design e le funzionalità del tuo sito, potresti optare per software come Adobe Dreamweaver, Visual Studio Code o Sublime Text, che offrono un ambiente di sviluppo integrato (IDE) potente e flessibile.

Quali sono le principali differenze tra programmi CMS (Content Management System) e programmi di sviluppo web tradizionali?

I programmi CMS, come WordPress, Joomla e Drupal, sono strumenti di sviluppo web che semplificano la creazione e la gestione di siti web dinamici. Consentono di aggiungere, modificare e organizzare il contenuto del sito senza dover scrivere codice. I CMS sono spesso utilizzati per siti web che richiedono frequenti aggiornamenti e gestione dei contenuti. D'altra parte, i programmi di sviluppo web tradizionali, come Adobe Dreamweaver o Visual Studio Code, offrono un ambiente di sviluppo completo in cui è possibile creare siti web personalizzati e complessi utilizzando HTML, CSS, JavaScript e altri linguaggi di programmazione. Questi programmi richiedono solitamente competenze tecniche più avanzate ma offrono un maggiore controllo sul design e le funzionalità del sito.

Cosa dovrei considerare nella scelta di un programma per realizzare siti web?

Quando scegli un programma per realizzare siti web, ci sono diversi fattori da considerare. Prima di tutto, valuta il tuo livello di competenza tecnica. Se sei un principiante, potresti preferire strumenti di sviluppo web con un'interfaccia intuitiva e facilità d'uso. Inoltre, valuta le tue esigenze specifiche. Hai bisogno di funzionalità avanzate, come l'e-commerce o l'integrazione con database? Considera anche il budget a tua disposizione. Alcuni programmi sono gratuiti o offrono piani di base gratuiti, mentre altri richiedono un abbonamento o un acquisto. Infine, cerca recensioni e opinioni degli utenti sui programmi che stai considerando per ottenere un'idea di come si adattano alle tue esigenze e se sono affidabili e supportati dalla comunità.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, leggi anche i nostri approfondimenti che ti chiariranno "di cosa si occupa uno sviluppatore" e come avere un dominio gratis per sempre.

Autore: Enrico Mainero

Immagine di Enrico Mainero

Dal 2011 Direttore Responsabile e Amministratore unico di ElaMedia Group SRLS. Mi dedico prevalentemente all'analisi dei siti web e alla loro ottimizzazione SEO, con particolare attenzione allo studio della semantica e al loro posizionamento organico sui motori di ricerca. Sono il principale curatore dei contenuti di questo Blog (assieme alla Redazione di ElaMedia).