Sei pronto per un nuovo approfondimento firmato ElaMedia Group? La nostra agenzia vanta più di 15 anni di esperienza nello sviluppo di siti web. Il nostro sito vi svelerà tutti i segreti di internet spiegando di cosa si occupa una web agency, fornendo una pratica guida alla link building e persino un approfondimento dedicato ai programmi per la realizzazione dei progetti web. Ma oggi di cosa parleremo?

Menu di navigazione dell'articolo

Dopo aver fornito le informazioni su come pubblicare un sito web su Register e sulla realizzazione di siti web con Drupal, oggi, discuteremo di come progettare un sito web di successo se desideri creare un progetto web ma non sai programmare. Le opzioni sono solo due: rivolgerti a un professionista dello sviluppo oppure tentare di realizzarlo con l’uso di un website builder senza bisogno di conoscere linguaggi di programmazione o lavorare sui codici. La tecnologia permette oggi di potersi affidare a piattaforme precostituite per la realizzazione di Portali web economici e in pochi, semplici step. I risultati sono anche soddisfacenti, ma se ovviamente si desidera una qualità professionale e performance di livello è sempre meglio affidarsi ai professionisti.

Però, anche quando ci si rivolge a chi realizza siti web è bene sapere e conoscere terminologie, prodotti, programmi e sistemi che servono per la realizzazione progetti web, a partire dalla conoscenza dei website builder, ovvero i software per la realizzazione di portali web economici o addirittura gratuiti. Sia che abbiate bisogno di realizzare un sito per un hotel, se vi servono informazioni sulla realizzazione di siti web per medici, se state cercando consigli sulla realizzazione di siti web per B&B, se siete interessati a saperne di più sulla realizzazione di siti web per fotografi e tanto altro ancora, la nostra guida vi aiuterà a capire meglio e come districarvi nella scelta o come valutare.

I website builder per siti web economici

Rivolgersi ad una Web Agency per ottenere consulenza web marketing a Roma (o nella tua città) e creare banner efficaci può fare la differenza nel successo della tua presenza online. Queste agenzie sono specializzate nell'analizzare il tuo settore di attività, comprendere il tuo pubblico di riferimento e sviluppare una strategia di marketing mirata.

I website builder o piattaforme di sviluppo web sono sviluppati da programmatori per facilitare l’utente nella creazione di un portale web economico e senza necessità di conoscere il linguaggio di scrittura. I website builder sono caratterizzati da un’interfaccia drag-and-drop (trascina e aggiungi) e da un editor WYSIWYGWhat you see is what you get. In base alle proprie esigenze o al tipo di sito web che si vuole creare, esistono diversi website builder specifici per ogni esigenza: e-commerce, professionale, personale, fotografico. Tra i vantaggi di questi software è che non è necessaria la manutenzione – al di là dei contenuti – e che l’hosting è integrato.

Il modo più economico è utilizzare un costruttore di siti gratuito e sul mercato ve ne sono molti che mettono a disposizione servizi e strumenti anche molto interessanti per il business. È, però, importante saper scegliere un buon website builder. Tra i fattori di scelta bisogna considerare indubbiamente la facilità di utilizzo, le funzioni messe a disposizione, cosa è offerto gratuitamente e cosa, invece, è a pagamento in caso di upgrade, nonché la popolarità. Una piattaforma di sviluppo web economici che è più utilizzata e apprezzata di altre è sinonimo anche di affidabilità.

A proposito, hai già letto i nostri approfondimenti sulla realizzazione di siti web per avvocati e come avere un dominio gratis per sempre?

Come scegliere un website builder per creare siti web

Nella scelta della piattaforma per realizzare progetti web economici, ma efficaci più adatta alle tue esigenze professionali o meno è bene tenere conto dei seguenti fattori:

  • Hosting e dominio: per valutare la “bontà” di una piattaforma gratuita occorre verificare se l’hosting è condiviso e se il dominio che fornisce è gratuito e soprattutto quanto traffico riesce a gestire sia nella versione gratuita che in quella eventuale a pagamento per l’upgrade.
  • Il design e la scelta dei template: le piattaforme mettono a disposizione dei template – delle versioni grafiche – preimpostate. È importante che i template tra cui scegliere siano molti e variegati e con un buon margine di personalizzazione come l’aggiunta di immagini e loghi per potersi distinguere e farsi notare. I temi, i colori e i template gratuiti sono in grado di soddisfare queste esigenze?
  • CMS: il sistema di gestione dei contenuti ovvero l’editor è importante che sia semplice e intuitivo nell’utilizzo, ma allo stesso tempo completo ed elaborato per poter realizzare contenuti editoriali di qualità o in linea con la propria attività.
  • Facilità di impiego: un fattore importante per chi non ha competenze di programmazione specifiche è che lo strumento sia facile da usare e allo stesso tempo sia regolarmente aggiornato.
  • Autonomia e personalizzazione: altro elemento da non sottovalutare è il grado di libertà e di controllo che si può esercitare sulla Grafica e sui contenuti del proprio sito.
  • Compatibilità con dispositivi smart: una buona piattaforma deve essere sufficientemente aggiornata con un design che si adatta automaticamente ed è ottimizzato per la visualizzazione del sito anche su dispositivi mobili come smartphone e tablet.

Se stai trovando interessante questo articolo ti consigliamo altri approfondimenti di ElaMedia Group. Il nostro sito vi svelerà tutti i segreti su come strutturare un sito web con Joomla o Wordpress; sia nel primo caso che se sceglierete di realizzare un sito web con Wordpress troverete una pratica guida sulla grafica nei siti web e persino un approfondimento dedicato a SiteGround Hosting. Potete salvarli e metterli da parte per leggerli più tardi!

Da sottolineare una cosa: se avessi bisogno del servizio di posizionamento SEO a Roma, non esitare a contattarci al numero verde gratuito che trovi sulla destra.

Chiama l'800 119 270 o scrivici per un preventivo

Formula del consenso

L’interessato autorizza al trattamento dei propri dati personali (Informativa Privacy ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679; clicca qui per sapere come gestiamo Privacy e Cookie)

Esistono dei costi anche sulle piattaforme gratuite di realizzazione siti

Anche quando si utilizza una piattaforma gratuita per creare sa soli un sito web in modo economico può comportare dei costi, come per esempio l’acquisto di un dominio di secondo livello. La maggior parte delle piattaforme offrono un dominio gratuito condiviso in cui compare il nome del website builder. Se si desidera un dominio “esclusivo” occorre pagare una tariffa annuale o mensile, il cui prezzo varia a seconda del website builder.

Anche l’hosting è gratuito e condiviso, ma qualora si desidera l’upgrade e acquistare maggiore spazio, molte piattaforme propongono piani tariffari a partire dai 3 € al mese.

Esistono, infine, delle attività che esulano dalla pura creazione di siti web, ma che sono complementari allo sviluppo del business per la propria attività online come il marketing e, nel caso di siti e-commerce, i costi di gestione dei pagamenti come l’addebito delle spese per le vendite. Anche in questo caso i servizi a pagamento offerti dalle piattaforme variano in base alle richieste e ai vari livelli di upgrade richiesti. Se questo approfondimento ha suscitato il tuo interesse, allora siamo sicuri che potrà intrigarti anche il nostro approfondimento sul linguaggio HTML.

Se stai trovando interessante questo argomento sui siti web, sappiate che il nostro sito potrà svelarvi ulteriori contenuti simili, infatti, ElaMedia Group, vi svelerà tutti i segreti dello sviluppo dei siti web spiegando come scegliere una piattaforma e-commerce, fornendo una pratica guida su come iniziare con un e-commerce in dropshipping e persino un approfondimento dedicato su a cosa servono i siti web aziendali.  Leggi questi articoli più tardi!

Siti web economici: cerchiamo una piattaforma low cost!

Nel panorama digitale in continua evoluzione, la realizzazione di siti web economici è diventata una necessità per molte piccole imprese, startup e professionisti indipendenti che cercano di stabilire una presenza online senza sostenere costi eccessivi. Fortunatamente, esistono numerose piattaforme affidabili che consentono di creare siti web a basso costo, senza sacrificare la qualità e la funzionalità.

Una delle piattaforme più popolari e accessibili per la creazione di siti web è Wordpress. Grazie alla sua natura open-source, WordPress offre una vasta gamma di temi gratuiti e a pagamento, consentendo di personalizzare facilmente l'aspetto e le funzionalità del sito in base alle esigenze specifiche. Inoltre, la presenza di un'ampia comunità di sviluppatori e designer assicura un costante supporto e aggiornamenti frequenti per mantenere il sito sicuro e all'avanguardia.

Per coloro che preferiscono un'esperienza di creazione del sito più semplificata, Wix è una delle opzioni più note. Con un'interfaccia intuitiva e trascinabile, anche chi non ha competenze tecniche particolari può creare siti web accattivanti e funzionali. Wix offre una selezione di modelli predefiniti e permette di personalizzare il sito con facilità grazie a un'ampia gamma di app e plugin disponibili.

Shopify è una piattaforma ideale per chi desidera creare un negozio online economico. Rivolto soprattutto a negozi e-commerce, Shopify offre una vasta gamma di temi dedicati al commercio elettronico e permette di gestire facilmente Cataloghi prodotti, pagamenti, spedizioni e molto altro. La sua intuitività e la possibilità di integrare diverse app lo rendono una scelta ideale per chi vuole avviare una piccola attività online.

Per i professionisti creativi e artistici, Squarespace è una soluzione all'avanguardia che offre design moderni e eleganti. Con strumenti per la gestione di portfolio, blog e vendita di prodotti, Squarespace rappresenta una scelta eccellente per gli artisti, i fotografi e i designer che vogliono mettere in mostra il loro lavoro in modo accattivante.

Un'altra piattaforma emergente per la creazione di siti web a basso costo è Webflow. Questa piattaforma permette di realizzare siti web Responsive e personalizzabili, offrendo un controllo completo sul design e le interazioni senza richiedere conoscenze di codifica. Webflow è particolarmente adatto a progetti più complessi e ambiziosi, consentendo di creare siti web altamente performanti a costi contenuti.

In conclusione, se si desidera realizzare dei siti web economici, ci sono molte piattaforme affidabili tra cui scegliere. Da WordPress a Wix, da Shopify a Squarespace e Webflow, ognuna di queste opzioni offre soluzioni versatili per creare siti web attraenti, funzionali e adatti a diversi obiettivi e budget. La chiave per ottenere risultati di successo risiede nella comprensione delle esigenze specifiche del progetto e nell'identificazione della piattaforma che meglio si adatta a soddisfarle, garantendo così un sito web di qualità a costi contenuti.

FAQ

Quali sono le possibilità per realizzare siti web economici?

Esistono diverse opzioni per realizzare siti web economici. Una possibilità è utilizzare piattaforme di creazione di siti web gratuite o a basso costo, che offrono modelli predefiniti e strumenti di personalizzazione semplici da utilizzare. Queste piattaforme consentono di creare siti web di base senza dover imparare la programmazione. Un'altra opzione è quella di assumere un freelancer o una piccola Agenzia Web con tariffe accessibili. Questi professionisti possono creare un sito web personalizzato a un costo inferiore rispetto alle grandi agenzie. Infine, se si dispone di competenze tecniche, è possibile realizzare il sito web da soli utilizzando CMS (Content Management System) come WordPress, che offrono temi e plugin gratuiti o a basso costo per costruire e gestire il sito.

Ci sono svantaggi nell'optare per siti web economici?

È importante tenere presente che l'opzione di realizzare siti web economici potrebbe comportare alcuni svantaggi. Ad esempio, utilizzando piattaforme gratuite o a basso costo, si potrebbero avere limitazioni in termini di design e funzionalità. Inoltre, tali piattaforme potrebbero mostrare pubblicità o avere restrizioni sulle modifiche che è possibile apportare al sito. Assumere un freelancer o una piccola agenzia web economica potrebbe comportare una minore esperienza o risorse limitate rispetto alle grandi agenzie, il che potrebbe influire sulla qualità del risultato finale. Se si decide di creare il sito da soli, è necessario avere conoscenze tecniche adeguate per gestire il processo di sviluppo e mantenimento del sito.

Come garantire un sito web economico di qualità?

Per ottenere un sito web economico di qualità, è importante seguire alcune linee guida. In primo luogo, esamina attentamente le opzioni disponibili e confronta le caratteristiche offerte dalle piattaforme o dai professionisti che stai valutando. Cerca recensioni o testimonianze di clienti precedenti per avere un'idea della loro esperienza e competenza. Fai una lista di requisiti chiari per il tuo sito web e condividila con il professionista che scegli o utilizza come base per la creazione del tuo sito con una piattaforma di self-service. Assicurati di avere un accordo scritto o un contratto che definisca i dettagli del progetto, compreso il costo, i tempi di consegna e le responsabilità delle parti coinvolte. Infine, assicurati di testare attentamente il sito web prima del lancio per verificare che tutte le funzionalità siano operative e che il design sia compatibile con diversi dispositivi e browser.

Noi di ElaMedia possiamo aiutarti anche con la realizzazione di siti web per Agenzie Immobiliari e con la realizzazione di siti web per psicologi: contattaci!

Autore: Enrico Mainero

Immagine di Enrico Mainero

Dal 2011 Direttore Responsabile e Amministratore unico di ElaMedia Group SRLS. Mi dedico prevalentemente all'analisi dei siti web e alla loro ottimizzazione SEO, con particolare attenzione allo studio della semantica e al loro posizionamento organico sui motori di ricerca. Sono il principale curatore dei contenuti di questo Blog (assieme alla Redazione di ElaMedia).